CICLO RADUNO NAZIONALE Fiab

RAVENNA 18 - 24 GIUGNO 2018

 "PEDALANDO TRA MOSAICI E NATURA"

Schede Descrittive Itinerari Ciclo Raduno

Schede Descrittive Itinerari Ciclo Raduno
Schede DESCRITTIVE Itinerari.pdf
Documento Adobe Acrobat 10.3 MB
Mappa Parcheggi Ravenna
Mappa Parcheggi Ravenna - Campeggi Punta
Formato JPG 472.3 KB
Mappa Ciclabili Ravenna - Campeggi Punta Marina
Mappa Ciclabili Ravenna - Campeggi Punta
Formato JPG 384.9 KB
Pieghevole Programma Ciclo Raduno
Pieghevole.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.3 MB

Guida al Cicloraduno
La presente pubblicazione è impaginata e predisposta per la stampa FRONTE RETRO sulle stampanti Laser
Libretto COMPOSTO x STAMPA FR.pdf
Documento Adobe Acrobat 15.3 MB

Ravenna è una piccola città di pianura, di stirpe contadina, per caso cresciuta vicina al mare. Situata in mezzo ad una pianura che una volta erano valli, conosciuta per i suoi mosaici Bizantini, i suoi monumenti Goti e le zanzare. A Ravenna, da sempre tagliata fuori dalle grandi vie di comunicazione stradali (via Emilia in primis) e ferroviarie, non ci passi per caso, ci vai.

 

Tutte queste cose che possono sembrare negative sono in realtà il punto di forza di Ravenna, che così isolata, è la classica città da vacanza relax. Il suo centro storico, da sempre chiuso al traffico, è dominio delle biciclette e dello shopping. A pochi minuti da esso, attraverso itinerari protetti e/o a bassissimo traffico, è possibile giungere alla frescura delle meravigliose pinete di San Vitale a nord, dove pascolano liberi i cavalli e a sud di Classe che si specchia nei chiari dell' Ortazzo e dell' Ortazzino, rifugio per fenicotteri e germani.

 

In questo ciclo raduno vorremmo farvi conoscere l'altra Ravenna, quella che sfugge agli occhi dei turisti frettolosi e rapiti dalla luce dei mosaici, farvi mettere le mani in pasta nella storia e nella cultura ravennate, anche letteralmente, facendo la piadina romagnola, assaggiando il cappelletto di Ravenna ripieno di solo formaggio fresco, creandovi da soli un vostro mosaico in una delle tante botteghe artigiane.

 

Per prenotare il Vostro Ciclo Raduno non c'è problema. Potrete scegliere dal lunedì pomeriggio alla domenica mattina quali escursioni vi interessano e pagare solo quelle. Nell'ottica del relax potrete impostare il vostro permanere a Ravenna come meglio crederete: un giro in centro, una visita ai monumenti che vi interessano, magari un salto al mare per conto vostro (la ciclabile in sede propria di 7 km vi porta dal cento alla spiaggia senza troppa fatica).

 

Per la sera, per chi ha ancora energie, serate a tema in visite guidate alla scoperta dei luoghi dei misteri, oppure un po’di relax e quattro chiacchiere in un luogo tranquillo per scambiare impressioni e suggestioni.

 

Vi aspettiamo numerosi a giugno del 2018 per farvi ammirare l'altra Ravenna.

 

 

"LineaVerdevaincittà" di Rai1

 

VIAGGIO TRA I LUOGHI PROTAGONISTI DEL CICLO RADUNO FIAB 2018.

 

Il villaggio delle Cicogne, i Capanni da pesca della Pialassa Baiona il formaggio squacqueronee l'arte musina le pinete e la gastronomia cappelletti, salumi, piadina e vini di qualità di Ravenna, città che è stata tre volte capitale di grandi imperi, la città dei mosaici patrimonio, crocevia di scambi commerciali con il Mediterraneo e l’Oriente. "CLICCA SULL'IMMAGINE PER VEDERE LA PUNTATA SU RAI PLAY"

Volantino Ufficiale Ciclo raduno 2018
Volantino Ufficiale.jpg
Formato JPG 658.1 KB
Presentazione Ciclo raduno 2018
Presentazione cicloraduno 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 35.9 KB